“Il miglior dono che possiamo dare ai figli è l’amore e il nostro “permesso” di amare  anche l’altro genitore.”
R. Emery

Cosa

La mediazione famigliare è un intervento di risoluzione del conflitto in cui le coppie separate o in via di separazione che non riescono ad avere una comunicazione efficace sono assistite da un soggetto terzo, il Mediatore, al fine di trovare soluzioni ideali per entrambi in merito ai figli e alle questioni economiche.

Perché

La finalità della mediazione famigliare è la riorganizzazione delle relazioni famigliari in un contesto strutturato e protetto, e prevenire il disagio sia nei figli sia negli adulti coinvolti nella separazione.

Obiettivo del percorso è quello di raggiungere accordi concreti e duraturi sulle principali decisioni che riguardano genitori e figli: la divisione dei beni, l’affidamento e l’educazione dei minori, i periodi di visita del genitore non affidatario, la gestione del tempo libero, etc.

Emozioni, paure e problemi comunicativi tra gli ex partner trovano spazio, ascolto e comprensione all’interno del percorso di mediazione favorendo la collaborazione tra gli ex coniugi in un’ottica vinco-vinci.

Quando

Il percorso di mediazione può essere affrontato quando si decide di separarsi oppure a separazione già avvenuta laddove non si riescano a mantenere gli accordi presi o questi abbiano effetti negativi sugli ex partner o sui figli.

Nel caso in cui venga deciso di intraprendere un percorso di mediazione prima di un’effettiva separazione è bene sapere che l’accordo stipulato in mediazione e condiviso dai partner può essere utilizzato all’interno delle pratiche di mediazione.

La Mediazione Famigliare può avere differenti approcci; noi crediamo in una Mediazione Famigliare che al di là dell’importanza del prendere degli accordi condivisi tenga conto della sofferenza e delle emozioni portate in mediazione dalla coppia. Riteniamo inoltre importante la presa in carico di tutte le questioni conflittuali, per questo collaboriamo con avvocati esperti di Diritto di Famiglia, che possono essere chiamati ad intervenire in uno o più incontri del percorso di mediazione, al fine di fornire alla coppia un quadro giuridico alle specifiche questioni conflittuali in corso.

Per maggiori informazioni mail@related.studio

Scritto da Veronica Chantal Bertarini

Richiesta informazioni

Nome e Cognome

Email

Messaggio

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

P.IVA 03652760160 - PRIVACY